Press "Enter" to skip to content

Libia, i dubbi di Serraj sull’impegno di Haftar

A poche ore dall’inizio della conferenza di Berlino sulla Libia, il capo del governo di Tripoli, Fayez Serraj, fa mostra di tutto il suo scetticismo sulle reali intenzioni del generale Khalifa Haftar, che non cita mai per nome. In dichiarazioni alla Dpa, dice: “La lunga esperienza ci fa dubitare delle intenzioni, della serietà e dell’impegno dell’altra parte, che tutti sanno che vuole il potere ad ogni costo”.

Serraj ricorda che il generale della Cirenaica “ha rifiutato di firmare l’iniziativa russo-turca nonostante già conoscesse i termini prima di andare a Mosca”. Parlando dell’offensiva del generale Haftar e di una possibile ripresa degli scontri in caso di fallimento della conferenza di Berlino, Serraj sottolinea: “Se l’aggressione riprenderà, continueremo a difenderci con forza fino a quando non sarà sconfitta. Noi non abbiamo attaccato nessuno“.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram