Press "Enter" to skip to content

Urti contro pali e veicoli con la sua auto. Aostano rifiuta l’alcol-test. Denunciato

AOSTA – Forse, non si verrà mai a sapere se P.E, 38 anni, residente nel capoluogo regionale, ha centrato, con la sua auto, strutture stradali e automobili posteggiate perché aveva qualche bicchiere di troppo in corpo o per ‘testare’ un nuovo modo di ‘distarsi’ dalla routine.

Ieri sera, in ogni caso, il nostro concittadino, con la sua automobile, ha fatto ‘strage’ di pali della segnaletica, di muretti laterali alla strada e, soprattutto, di veicoli in sosta. Un disastro cominciato in via Garibaldi, proseguito in regione Borgnalle, fino a raggiungere le vie Caduti del Lavoro e Valli Valdostane dove ha proseguito nell’urtare contro pali e veicoli. Nessuno è rimasto ferito. Neppure il guidatore ‘sbadato’.

La Polizia Locale, di Aosta, è intervenuta e, alla richiesta di sottoporsi all’alcol-test, P.E. ha rifiutato. E’ scattata, quindi, la denuncia. Gli agenti hanno, poi, sequestrato l’auto e sospeso la patente.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram