Press "Enter" to skip to content

Traforo Gran San Bernardo: vietato accesso mezzi pesanti per neve

AOSTA – E’ arrivata la prima neve, in Valle d’Aosta. Le aree coinvolte, in termini significativi, sono quelle al confine con Francia e Svizzera, oltre alle vallate di Champorcher e Cogne.

Sono caduti tra i 10 e i 20 centimetri ai 2000 metri di quota. Un quantitativo più rilevante di precipitazioni nevose, in Svizzera, ha determinato la chiusura del Traforo del Gran San Bernardo, ai soli mezzi pesanti, fermati nell’area di regolazione, a Pollein, Comune alle porte del capoluogo regionale.

Secondo le previsioni dell’Ufficio Meteo, nella giornata di oggi, la nuvolosità verrà attenuata nel pomeriggio. Domani, (sabato 9 novembre), si prevede una giornata soleggiata. Per domenica, è annunciato tempo instabile con qualche precipitazione nevosa, di scarso rilievo, oltre i 1000 metri.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram