Press "Enter" to skip to content

Sport: ‘meeting’ di inaugurazione della nuova pista del campo sportivo ‘Crestella’, a Donnas/Pont St.Martin

PONT SAINT MARTIN – Domenica 5 luglio, è considerato il giorno della rinascita dell’agonismo, in Valle d’Aosta.

L’Atletica Pont/Donnas organizza la prima delle quattro manifestazioni in programma nel mese in corso. Un riavvio con tre mesi di ritardo determinato dall’emergenza Covid-19.

In gara, atleti delle società Sandro Calvesi, Cogne e Pont/Donnas, entusiasti di essere partecipi dell’inaugurazione della nuova pista del campo sportivoCrestella’, al confine tra i Comuni di Donnas e Pont Saint Martin.

atlete dell’associazione ‘Sandro Calvesi’

Liana Calvesi, presidente dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica ‘Sandro Calvesi’: “Verranno proposte –annuncia – specialità di corsa sui 100, 200 e 400 metri e sui 200 metri a ostacoli. Inoltre, sono in calendario gare di salto in lungo e una del lancio del peso”.

Un saluto agli appassionati di queste discipline che sarà privo degli applausi e delle festose sollecitazioni del pubblico. “Saranno gare a porte chiuse, come impone il protocollo imposto dalla Federazione Italiana Atletica Leggera, la FIDAL”, – sottolinea Liana Calvesi, anticipando come il numero delle iscrizioni non sarà superiore a 200 atleti, con precedenza ai ragazzi valdostani. I rimanenti, verranno riservati agli agonisti del Piemonte; il numero totale verrà valutato in base alle disposizioni della Federazione.

Ancora la Presidente della ‘Calvesi’: “Non tutti gli atleti partecipano proponendo le .loro specialità di corsa e di ostacoli – informa -. In queste gare di riavvio della stagione saranno presenti, al completo o nostri dieci atleti, già protagonisti dei campionati italiani, organizzati prima della pandemia”, conclude.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram