Press "Enter" to skip to content

Slot ‘Joy’: bocciato il ricorso della società di gestione

QUART – Non riaprirà, per ora, la sala slot ‘Joy’, a Quart. Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso dell’azienda contro il provvedimento di chiusura per violazione delle distanze da luoghi sensibili.

I 500 metri previsti non sono stati rispettati, secondo quanto appurato dal legislatore che contesta l’inosservanza della normativa regionale di lotta contro la ludopatia.

La sala è situata a pochi metri da una sede universitaria. Alla prima sospensione della revoca della licenza, decisa dal Tar, ha fatto seguito, in questo secondo atto, la conferma del potere della Regione interessata a salvaguardare il bene della collettività e non di una sola componente economica.

La conferma del Consiglio di Stato si basa su un concetto prioritario. Le ragioni addotte dalla società “devono ritenersi eccessive – si legge nelle motivazioni – a fronte del prevalente interesse pubblico, generate a contrastare e prevenire il grave fenomeno della ludopatia”.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram