Press "Enter" to skip to content

Morgex: con un caloroso abbraccio, deruba un anziano. Denunciata una 40enne di origine romena

MORGEX – In un periodo in cui gli abbracci sono, rigorosamente, vietati dall’emergenza Covid, non è sembrato vero ad un anziano di 88 anni, residente a Morgex, di sentirsi abbracciare da una donna dai modi suadenti. Purtroppo, però, dopo pochi minuti si è reso conto che questa signora tanto gentile, aveva l’unico interesse di sfilargli, dalla tasca, il portafoglio con la banconota da 50 euro.

E.Z., 40 anni, originaria della Romania, è considerata una ‘serial nella specifica tecnica del furto con tanto di abbracci’.

abbraccio con furto

L’episodio è accaduto, a Morgex, a inizio mese. Non è stato semplice per i Carabinieri risalire all’identità della ladra specializzata, seppure il sospetto che si trattasse della donna fosse più che certo.

L’impianto di videosorveglianza installato in molte aree del Comune della Valdigne, ha offerto un notevole contributo, permettendo all’Arma di appurare l’arrivo della donna in auto, dalla Bassa Valle, con direzione Courmayeur, passando per Morgex, alla stessa ora in cui è avvenuto il furto. Inoltre, spiegano i Carabinieri “la puntuale e precisa descrizione fisica ed altri chiari elementi recuperati da alcuni comandi dell’Arma, soprattutto nel bresciano, consentivano di identificare, senza ombra di dubbio, l’autore del furto”.

Il portafoglio vuoto è stato recuperato durante le ricerche sul territorio.

S.L.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram