Press "Enter" to skip to content

L’ultimo saluto a Edoardo Camardella mercoledì 4 dicembre

LA THUILE – La vita sportiva, le passioni, la cordialità e la professionalità di Edoardo Camardella, 28 anni, di La Thuile e Luca Martini, 32 anni, di Finale ligure, travolti dalla valanga sabato 30 Novembre, a Punta Helbronner, sono stati ricordati, oggi, anche dalla presidente del Consiglio Regionale Emily Rini, in apertura dei lavori della prima giornata dell’Assemblea.

Nell’esprimere “vicinanza alle famiglie di Edoardo Camardella e Luca Martini“, ha commentato: “talvolta le nostre amate montagne ci svelano il loro lato più duro”.

Parole di cordoglio sono state manifestate da Mathieu Ferraris sindaco di La Thuile, Comune di residenza del maestro di sci: “Le più sentite condoglianze a parenti, amici e alla comunità tutta, per la prematura ed improvvisa scomparsa del nostro caro Edoardo“.

Stefano Miserocchi sindaco di Courmayeur, la cittadina ai piedi del Monte Bianco dove è accaduta la disgrazia, ha manifestato la propria “vicinanza alla famiglia delle vittime, alla comunità di La Thuile e all’Associazione Maestri di sci della Valle d’Aosta”.

La sciagura ha lasciato grande sgomento nella popolazione valdostana che lo ha espresso, inondando i social network di messaggi di cordoglio.

L’ultimo gesto di grande altruismo lo ha compiuto la famiglia di ‘Edo’, donando le sue cornee. A breve, poi, verrà promossa un’asta delle attrezzature del giovane maestro che, in molte occasioni, ha insegnato a sciare a bambini affetti da fibrosi cistica. Nel suo ricordo, il ricavato delle vendite all’incanto verrà destinato all’Associazione Italiana Fibrosi Cistica Onlus.

S.L.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram