Press "Enter" to skip to content

L’emergenza Covid nelle Case di riposo valdostane e la mappa dei contagi

AOSTA – Il secondo ‘assalto’ dell’infezione virale fra gli anziani accolti nelle undici Case di riposo e residenze, presenti in Valle d’Aosta, si è manifestato con numeri altalenanti. Che, in alcune strutture, rassicurano.

Gli anziani contagiati dal virus sono 119 tra i 319 ospiti di queste strutture dedicate; 51 sono asintomatici.

In dettaglio, si registrano nove positivi, a Introd, su 22 anziani.

A Doues si contano sei positivi fra i 16 ospiti. Sono 17 su 20, con 10 asintomatici i contagiati, a Fénis.

Nella Casa di riposo ‘J.B.Festaz’, ad Aosta, si registrano nove contagi su 69 anziani e nell’ex Hotel Bellevue della città capoluogo, i positivi sono 13 dei 21.

Numero molto contenuto alla residenza di Roisan, con due contagi su 21.

Dei 14 accolti ad Antey Saint André, soltanto uno ha contratto il coronavirus. E anche fra i 14 anziani della Casa della Divina Provvidenza, a Cha^tillon, uno è stato contagiato.

Stessa situazione a Perloz con un ospite positivo su 34 della microcomunità

Altri quattro contagi sono emersi nell’Unità di cure residenziali estensive ad elevata integrazione sanitaria.

Infine, sono 56 i casi positivi fra gli 85 anziani della Domus Pacis, a Donnas.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram