Press "Enter" to skip to content

Incontro fra cibo e informazione al ‘Festival del Giornalismo Alimentare 2020’

TORINO – Nuovi traguardi alimentari veicolati dai media internazionali: sono i protagonisti della ‘tre giorni’ del ‘Festival del giornalismo alimentare’, arrivato alla quinta edizione e allestito, da oggi (giovedì 20 febbraio) al 22, nella sala Congressi del Lingotto, di Torino.

Prestigiose testate giornalistiche saranno impegnate nel divulgare le nuove tendenze alimentari imposte o scelte per potenziare la qualità di vita e adeguarsi ai cambiamenti ambientali.

Un Festival qualificato dalla partecipazione di istituzioni, mondo imprenditoriale, giornalisti, influencer, professionisti della sicurezza alimentare. Presente anche la Valle d’Aosta con i dirigenti dell’Istituto Zooprofilattico collegato al circuito nazionale di queste strutture.

Lucia De Castelli, ‘vertice’ dell’Istituto Zooprofilattico, di Torino e una delle organizzatrici dell’evento, specifica come l’Istituto sia partner scientifico dell’evento, “realtà voluta dal direttore generale Angelo Ferrari. Nella sinergia tra Zooprofilattico e Festival primeggia l’identificazione di tematiche e di relatori impegnati nel diffondere i progressi e le iniziative mirati ad amplificare la sicurezza alimentare”.

L’obiettivo prioritario di questa altisonante manifestazione pone al centro l’unione fra il mondo scientifico e i ricercatori addetti al controllo degli alimenti.

Tre giorni di dialogo tra il mondo dell’informazione e tecnici della prevenzione in un unico evento, per definire, migliorare e garantire la sicurezza alimentare.

Seminari mirati in questo confronto-sfida focalizzato sulle nuove prospettive del ‘food’, fenomeno che sbarca sui ‘media’, proponendo novità allineate all’arcobaleno delle opzioni alimentari. Spicca, nella ‘kermesse’ torinese, la presentazione dei nuovi ‘hamburger vegani’, cucina a cui, in campo nazionale, si sta avvicinando un numero crescente di estimatori.

Leader mondiale della ristorazione e del giornalismo riuniti per dibattere temi attuali e presentare trend futuri di un’alimentazione improntata, sempre di più, alla qualità.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram