Press "Enter" to skip to content

Incendio a Brendola

Un violento incendio è divampato intorno all’ora di pranzo nell’azienda Isello Vernici di Brednola in provincia di Vicenza.

Le fiamme sono state domate solo poco fa ed hanno distrutto il capannone causando un’alta colonna di fumo nero tanto da essere visibile a diversi chilometri di distanza.

Rimane ancora chiusa al traffico l’autostrada A4 e tutte le vie che portano a Brendola.

Nessun danno alle persone che sono state fatte evacuare dallo stabilimento durante le operazioni di spegnimento.

Il sindaco di Brentola ha emesso un’ordinanza che vieta il consumo di frutta e verdura di orto e campi del territorio comunale fino a prossima comunicazione, intanto l’ARPAV ha effettuato i prelievi per verificare la dispersione di sostanze inquinanti nell’atmosfera e nell’ambiente. I campioni sono stati inviati nel laboratorio di Venezia e in serata dovrebbero essere noti i risultati.

Intanto, a scopo precauzionale, i sindaci dei comuni di Brentola, Montecchio Maggiore, Creazzo, Sovizzo e Altavilla invitoano la popolazione a rimanere in casa con le finestre chiuse. ùTutte le piscini sono state chiuse ed i bambini trasferiti nei palazzetti dello sport o in luoghi chiusi.

Nel mentre i Vigili del fuoco lavorano alacremente per mettere in sicurezza tutta l’area.

Al momento permane una sola incognita. Alcuni silos sotterranei, al momento, non sono andati a fuoco e non sono esplosi ed i Vigili del Fuoco non sono ancora certi sulle sostanze che contengono.

In
Poco fa sono arrivate sul posto le squadre «Soccorsi speciali» dell’Ulss per le operazioni di decontaminazione del personale dei vigili del fuoco. La vicinanza con esalazioni tossiche infatti può produrre sugli esseri umani conseguenze poco gradite. Gli specialisti dell’Ulss, medici e paramedici, stanno attrezzando un centro di emergenza che procederà con i controlli sanitari e le operazioni di specie.“

Potrebbe interessarti: http://www.vicenzatoday.it/cronaca/brendola-incendio-colonna-fumo-rogo-isello-vernici-ultima-ora-diretta.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/VicenzaToday/212021655498004

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram