Press "Enter" to skip to content

Focolaio Covid nel carcere di Brissogne. Un detenuto ricoverato al ‘Parini’

AOSTA – Un uomo di 70 anni, detenuto nella Casa Circondariale, di Brissogne, è risultato positivo all’infezione da coronavirus ed è stato ricoverato all’ospedale ‘Parini’; le sue condizioni non sono particolarmente preoccupanti, ma è stato necessario trasferirlo in reparto per prestargli le terapie adeguate.

Non è il solo caso emerso all’interno del penitenziario regionale. Altri reclusi, più giovani e quasi tutti senza altre patologie, sono positivi al Covid, ma asintomatici. Le cure, quindi, vengono loro somministrate all’interno dell’istituto penitenziario.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram