Press "Enter" to skip to content

Firenze, incendio cabina elettrica: treni nel caos e Italia divisa in due

E’ stata una cabina dell’impianto di alimentazione andato a fuoco a Campo di Marte(di cui mostriamo le immagini in esclusiva) a mandare in tilt il traffico ferroviario stamattina nel nodo di Firenze. Si tratta di un atto doloso. L’allarme è scattato dopo la segnalazione di un motorista di un treno merci che ha visto il fumo e sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, Polfer, Digos e polizia scientifica che ha effettuato i rilievi.

Dopo la sospensione dalle prime ore del mattino, il traffico ferroviario è ripreso. Lo stop era avvenuto a partire dalle 5.10. Sono stati tanti i disagi per i viaggiatori sulle linee alta velocità e convenzionale sia da nord che da sud. Fortissimi i rallentamenti, con ritardi medi di 180 minuti. Per quanto riguarda il trasporto regionale sono interessati in particolare i collegamenti fra Firenze, Arezzo e il Valdarno e fra Firenze e Borgo San Lorenzo via Pontassieve. 
Al momento sono stati cancellati 25 treni AV, sia di Trenitalia sia di Italo, e i ritardi si sono estesi a tutto il sistema alta velocità, con ripercussioni probabili per tutto il pomeriggio. Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro per ripristinare i cavi danneggiati e quindi la piena funzionalità dell’infrastruttura. Rfi sporgerà denuncia contro ignoti.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

google-site-verification=08oW6gnsO9wyK2e5wSYJRhu8LiBjyAH5JhFmOXhiuo8
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram