Press "Enter" to skip to content

Emergenza Covid: Regione valuta avvio coprifuoco

AOSTA – Echeggia, in questo periodo di allarmante emergenza Covid, il termine ‘coprifuoco’, usanza di epoca medievale che potrebbe essere riproposta come uno dei provvedimenti anti contagio da coronavirus.

Una misura messa in atto anche in periodi meno lontani, in tempo di guerra, per ragioni di sicurezza.

Il divieto di uscire nelle ore serali e notturne è uno dei provvedimenti allo studio della Giunta del presidente Erik Lavevaz: “Stiamo esaminando il nuovo DCPM e facendo valutazioni sulle nuove misure da adottare che non potranno che essere ancora più restrittive. Il ‘coprifuoco’ è una delle valutazioni che stiamo facendo”.

Ai microfoni della Rai, il ‘vertice’ dell’Esecutivo regionale ha aggiunto: “Il nostro è un lavoro di equilibrismo tra l’aspetto sanitario che ha la priorità, quello economico che è ancora lì con tutta la sua virulenza e cercare di tutelare anche l’economia”.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram