Press "Enter" to skip to content

Coronavirus, 233 morti in Italia

“In totale i guariti sono 589, 66 in più rispetto a ieri. I deceduti oggi sono 36: 19 in Lombardia, 11 in Emilia Romagna, 2 nelle Marche, 1 in Veneto, 1 in Liguria, 1 in Puglia”. Sono le parole del commissario straordinario per l’emergenza coronavirus Angelo Borrelli. I positivi sono 5061, con un incremento di 1145: “Oggi in Lombardia si sono aggiunti 300 casi positivi che nei giorni scorsi non erano stati conteggiati sul laboratorio di Brescia”. Il totale dei decessi in Italia è 233.

Per quanto riguarda i malati in terapia intensiva, i pazienti sono 567, 105 in più rispetto a ieri. Di questi 359 sono in Lombardia, regione in cui si registra un incremento in un giorno di 50 casi. Sono invece 2.651 i malati con sintomi ricoverati e 1.843 quelli in isolamento domiciliare.

“Le analisi che stiamo conducendo su pazienti deceduti mostrano che l’età media supera gli 81 anni, sono prevalentemente maschi, prevalentemente portatori di più patologie. Più dell’80% ha più di 2 patologie, il 60% ne ha più di 3. Solo il 2% non ha nessuna patologia. Sono soprattutto 80enni e 90enni, le figure più fragili”, spiega il presidente dell’Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram