Press "Enter" to skip to content

Choc a Roma: ragazzina ritrovata impiccata con le mani legate in un parco giochi

È stata trovata impiccata nell’area giochi del parco Galla Placidia nell’omonima via nel quartiere Sant’Ippolito, con le mani legate. All’arrivo del custode, intorno alle 6,45, la ragazza, italiana di 18 anni, era ormai senza vita. Sul posto i poliziotti e gli agenti della Scientifica che indagano per suicidio. La vittima, che già in passato aveva tentato di togliersi la vita, si era allontanata da casa ieri alle 21.15. La ragazzina aveva le mani legate sul davanti quindi potrebbe averle bloccate da sola. Il ritrovamento è avvenuto in un parco della zona del Portonacco, vicino alla Nomentana. Sul posto imndaga la polizia scoentifica, che sta interrogando alcuni testimoni presenti nella zona nelle ultime ore.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram