Press "Enter" to skip to content

Chalamy: Giunta regionale ha incontrato Comitato ‘La Valle non è una discarica’

AOSTA – “L’indirizzo politico di questa maggioranza – ha dichiarato, questa mattina, l’assessore all’Ambiente Albert Chatrian – è d rivedere l’autorizzazione rilasciata nel 2014. Abbiamo già provveduto ad avviare l’iter per attivare la Conferenza dei servizi dove verrà affrontato la questione della revisione della modifica e della revoca di tale autorizzazione. Revoca che il governo auspica”.

Ha detto, inoltre, Chatrian: “Nei prossimi mesi, organizzeremo incontri con gli enti locali coinvolti, perché riteniamo che la modifica all’autorizzazione sia di importanza primaria per la comunità. E noi ci impegneremo in questo senso”.

Intanto, sono state raccolte 2.500 firme di residenti contrari all’apertura della discarica di Chalamy, nel Comune di Issogne. Il Comitato ‘La Valle non è una discarica’ ha proposto un’alternativa agli amministratori.

Il portavoce Elvis Francisco spiega: “Memori dell’alluvione del 2000, utilizziamo questo sito per realizzare una discarica per future emergenze che potrebbero presentarsi in Bassa Valle. Avere questo tipo di discarica, può essere un vantaggio e un’opportunità”.

La discarica di Chalamy dovrebbe aprire entro il 2020.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram