Press "Enter" to skip to content

A Palazzo Chigi, dal Ministro Garavaglia per sollecitare i ristori

AOSTA – E’ la decisione assunta da alcuni sindaci dei Comuni valdostani più ‘gettonati’ dai turisti. Giovedì 25 marzo, si recheranno a Roma per un confronto con il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia.

Massimo Garavaglia

Un dialogo voluto per esaminare con il governatore leghista la drammaticità del sistema montagna, la crisi in cui è sprofondato il settore dello sci. Comparto che rende circa 15 milioni annui.

Nel colloquio con il rappresentante del Governo del Premier Mario Draghi verrà sollevato il problema dei ristori, non ancora erogati nonostante le numerose assicurazioni.

“Chiederemo – annunciano i sindaci – indennizzi certi per tutte le attività che hanno perso gli introiti della stagione invernale. Basta perdite di tempo”, sbottano.

Una stagione che ha penalizzato l’intero indotto. Oltre ai maestri di sci, la crisi ha inglobato operatori turistici, esercenti dei locali pubblici, ristoratori, baristi, pisteurs, guide alpine e commercianti, in generale, in attività nei Comuni travolti dalla chiusura.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram